"10 PASSI SALVA COPPIA"

Costruire un rapporto solido e forte non è una cosa facile.
Una relazione basata sull'amore reciproco richiede impegno, dedizione, pazienza e comprensione reciproca.
I decaloghi non sono, certamente, la soluzione per tutto ma possono aiutare a riflettere e dare piccoli aiuti. Buona lettura!!!

1. Prendersi cura della coppia: "l'igiene" della coppia è fondamentale.
Viviamo una vita frenetica, scandita da mille impegni e cose da fare. La coppia rischia spesso di passare in secondo piano, finendo con l’essere trascurata. Ritagliarsi momenti per stare insieme, parlarsi, condividere gli avvenimenti della giornata o fare semplicemente un’attività a due sono linfa vitale per la coppia stessa. Ricordiamoci che spesso la qualità di questi momenti preziosi vale più della quantità.

2. Essere presenti quando l’altro ha bisogno di noi: problemi sul lavoro, in famiglia, il mutuo da pagare.
I momenti difficili da superare sono sempre tanti. Dare al partner la sensazione che nel momento del bisogno siamo lì, pronti ad ascoltarlo e consigliarlo crea un sentimento di fiducia reciproca. L’avere vicino la persona amata nel momento del bisogno rafforza e solidifica l’amore.

3. Mantenere viva la passione: mantenere viva la passione e il feeling sessuale è fondamentale per la vita di coppia.
Desiderare il partner e fargli sentire questo desiderio, giocare con la fantasia, non avere paura di dire o esprimere ciò che più ci piace. Sono tutti elementi che aiutano e migliorano l’intesa sessuale, anche dopo anni di relazione. Avere una vita sessuale soddisfacente ci fa stare bene con noi stessi e quindi con l’altro.

4. Saper chiedere scusa: siamo umani e sbagliare è umano.
Tuttavia riconoscere i propri errori è difficile e chiedere scusa lo è ancora di più. Saperlo fare significa dare un segnale di maturità all'altro. Il legame con il partner non può che uscirne rafforzato. Inoltre, scusandoci, possiamo imparare dagli errori commessi, e così migliorare noi stessi.

5. Saper perdonare: se chiedere scusa è importante, forse saper perdonare lo è ancora di più.
Perdonare vuol dire riconoscere l’umanità e dunque la perfettibilità dell’altro, accettarla e saper voltare pagina senza rancore. Rinfacciare costantemente errori del passato vuol dire non saper perdonare e costituisce un elemento nocivo nella relazione.

6. Accettare i compromessi: la vita insieme è fatta di tanti e piccoli compromessi.
Il partner è un individuo diverso da noi, per vivere bene insieme è importante accettare le differenze che ci distinguono. Il compromesso ci permette di andare avanti insieme mettendo da parte un po’ del nostro naturale egoismo.

7. Salvaguardare i propri spazi: annullarsi nella coppia è un errore pericoloso quanto trascurarla.
Mantenere vivi i propri interessi, amicizie e hobby è importante per vivere una vita piena e ricca. Questo fa bene anche alla coppia che ha così momenti di “respiro”. E ritrovarsi dopo è ancora più bello.

8. Essere complici:
sapersi aiutare vicendevolmente negli impegni quotidiani aiuta a stare bene insieme e semplifica la vita di tutti i giorni. Essere complici vuol dire anche creare un equilibrio nei ruoli che ognuno gioca all'interno della coppia.

9. Curare il proprio aspetto: questa regola vale per entrambi. Lasciarsi andare fisicamente o trascurarsi rischia di spegnere la passione. Prendersi cura del proprio aspetto ci aiuta a stare bene con noi stessi e con gli altri.

10. Litigare con intelligenza: anche litigare fa bene alla coppia, purché sia fatto in maniera matura e costruttiva.
Non trovarsi d’accordo su alcuni temi o avere motivi di disaccordo è normale in una relazione a due. Non urlare, evitare insulti o frasi spiacevoli ma cercare di ascoltare l’altro e difendere le proprie opinioni senza pregiudizi può aiutare a far crescere la coppia. Purché si evitino atteggiamenti infantili e inutilmente cattivi. E poi fare pace e ritrovarsi può essere un bellissimo momento.